Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Santa Teresa di Riva: un indecoroso week end di rifiuti. Le telecamere filmano gli abbandoni
NEL MESSINESE

Santa Teresa di Riva: un indecoroso week end di rifiuti. Le telecamere filmano gli abbandoni

di
A Santa Teresa il turismo mordi e fuggi ha lasciato ancora una volta il segno. Individuati gli autori di alcune discariche, saranno multati

C’è chi si sbarazza della busta con i rifiuti prodotti dopo una giornata in spiaggia, chi invece si libera di sacchi più grandi al termine di un fine settimana trascorso in paese, e poi non mancano quanti ripuliscono la casa o la cantina e scaricano nelle zone periferiche cumuli di spazzatura e ingombranti. Il catalogo degli “abbandonatori” di rifiuti a Santa Teresa di Riva è vario e ne fanno parte sia violatori seriali che occasionali, tra cittadini residenti e villeggianti. I giorni più critici sono la domenica e il lunedì, quando i turisti “mordi e fuggi” o i proprietari di seconde case si ostinano a non differenziare i loro scarti cercando il modo per smaltire illecitamente buste e sacchetti, abbandonandoli intorno ai cestini gettacarte, in mezzo alle aiuole o lasciando l’immondizia direttamente in spiaggia. I controlli effettuati dalla Polizia locale hanno consentito nelle ultime settimane di individuare alcuni incivili ai quali notificare l’accertamento (che si traduce poi una sanzione economica che non sempre viene pagata).

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook