Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, da oggi addio alle mascherine all'aperto. Ecco cosa cambia e dove bisognerà indossarle
LA NOVITA'

Coronavirus, da oggi addio alle mascherine all'aperto. Ecco cosa cambia e dove bisognerà indossarle

Da oggi, lunedì 28 giugno, tutta l'Italia sarà zona bianca. Con l'avvento dell'estate, gli italiani respirano un profumo di maggiore libertà, pensano sempre più alle vacanze e da oggi non avranno più l'obbligo di indossare la mascherina, almeno all'aperto.

L'eccezione di Norcia in Umbria

L'unica eccezione è rappresentata da Norcia, comune umbro: in serata il sindaco Nicola Alemanno ha firmato il provvedimento con cui si proroga per sette giorni, fino al 4 luglio, l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto. La misura è stata adottata su richiesta del Commissario regionale per l'emergenza Covid, Massimo D'Angelo poiché l'incidenza dei casi settimanali è superiore a 200 su 100.000 abitanti ma nessuno legato alla variante delta. Scelta adottata anche perché in questa settimana sarà completata la campagna vaccinale.

Ma ecco tutto ciò che occorre sapere sul punto:

Quando si può togliere

Da oggi lunedì 28 giugno viene meno l'obbligo di utilizzare il dispositivo di protezione individuale quando ci sitrova fuori all'aria aperta. Occorre in ogni caso non trovarsi in luoghi affollati e occorre sempre mantenere il corretto distanziamento fisico

Niente mascherina, ma solo in zona bianca

Il provvedimento riguarda solo le zone bianche: nel caso in cui una regione dovesse ripiombare in zona gialla, l'utilizzo della mascherina tornerebbe ad essere obbligatorio anche all'esterno in qualsiasi situazione.

E' sempre obbligatoria all'interno dei negozi

Bisognerà ancora indossare la mascherina all'interno di locali, negozi e centri commerciali. Per bar e ristoranti, come già accade tutt'ora, sarà possibile scoprire naso e bocca solo quando ci si trova seduti al tavolo.

Musei, cinema e teatri

Si dovrà sempre indossare anche in questi luoghi al di là o meno se si rispetti il distanziamento fisico. Negli spettacoli all'aperto invece, sarà necessaria solo quando c'è il rischio di creare assembramento.

Sui mezzi pubblici

La mascherina resterà obbligatoria su tutti i mezzi pubblici, compresi i viaggi in treno e in aereo.

Cosa dice il Comitato Tecnico Scientifico

Ma nonostante questa importante novità, il Comitato tecnico scientifico raccomanda in ogni caso di portare sempre con sé una mascherina. Per i soggetti considerati fragili o immunodepressi, e per chi vive accanto a loro, il consiglio invece è quello di continuare a indossare il dispositivo di protezione sempre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook