Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Avellino, ordigno bellico da disinnescare: 2500 persone lasciano le abitazioni
RINVENUTO DUE ANNI FA

Avellino, ordigno bellico da disinnescare: 2500 persone lasciano le abitazioni

Le case si trovano nel raggio di 258 metri dal luogo del ritrovamento

Sono cominciate intorno alle 6,30 le operazioni di evacuazione di parte della popolazione di Avellino per consentire il disinnesco di un ordigno bellico rinvenuto circa 2 anni fa sul greto del fiume Fenestrelle, nei pressi del ponte di via Ferriera, al centro di Avellino. Sono più di 2500 le persone che dovranno abbandonare temporaneamente le loro abitazioni, che si trovano nel raggio di 258 metri dal luogo del ritrovamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook