Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Arresto di Ciro Di Maio, il conduttore tv si difende: "Non spaccio, cerco di curarmi"
A MILANO

Arresto di Ciro Di Maio, il conduttore tv si difende: "Non spaccio, cerco di curarmi"

E' stato accusato di aver ordinato dall'Olanda un litro di "droga dello stupro"

«Non sono uno spacciatore, la sostanza non era destinata a feste o altro, era per me, ne sono dipendente da molti anni ormai e sto cercando di seguire un programma terapeutico che prevede di scalare riducendo mano a mano il consumo». Così, in sintesi, si è difeso stamani, davanti al gip, Sara Cipolla, Ciro Di Maio il conduttore tv e attore arrestato due giorni fa a Milano per essersi fatto inviare un litro di Gbl, liquido conosciuto anche come "droga dello stupro", dall’Olanda.

«E' seguito da un medico - ha spiegato l'avvocato Nadia Savoca - e sta seguendo un percorso terapeutico che prevede l’assunzione in dosi sempre minori».

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook