Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Al voto a novembre sette comuni commissariati per mafia: tre sono in Calabria
VERSO LE URNE

Al voto a novembre sette comuni commissariati per mafia: tre sono in Calabria

Sicilia, Cronaca

Sono sette i comuni sciolti per mafia negli ultimi due anni che sono chiamati al rinnovo della squadra di governo tramite elezioni: due si trovano in Puglia, gli altri in Campania, Basilicata e Calabria. Il 7 di novembre è il giorno della chiamata alle urne, l’eventuale ballottaggio è fissato al 21 novembre. I Comuni il cui consiglio comunale è stato sciolto per infiltrazioni mafiose chiamati al voto in Puglia sono Manfredonia in provincia di Foggia e Carmiano in provincia di Lecce. Interessati anche Orta di Atella (Caserta), Scanzano Jonico (Matera), Africo, San Giorgio Morgeto e Sinopoli in provincia di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook