Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Blitz delle forze speciali olandesi per catturare Matteo Messina Denaro ma arrestano per sbaglio un turista
IL FLOP CLAMOROSO

Blitz delle forze speciali olandesi per catturare Matteo Messina Denaro ma arrestano per sbaglio un turista

Sicilia, Cronaca
Identikit di Matteo Messina Denaro

Erano convinti di averlo finalmente individuato. Ed invece sono rimasti delusi. Un flop per le forze speciali olandesi che mercoledì scorso hanno bloccato un uomo convinte di aver preso il super boss Matteo Messina Denaro. L’uomo bloccato e bendato durante l’operazione con i corpi speciali e le armi spianate in un ristorante all’Aja, nei Paesi Bassi, non era il boss siciliano di 59 anni, ricercato dal 1993 e condannato a diversi ergastoli per strage, ma un turista di Liverpool, di nome Mark, 54 anni, che era in Olanda insieme al figlio per assistere al Gran Premio di Formula 1 a Zandvoort. La prova del Dna sul signor Mark L., chiesta dal suo avvocato, ha confermato l’errore. Lo stesso pubblico ministero olandese ha rilasciato una dichiarazione in cui ha spiegato che «l’uomo arrestato, all’inizio della settimana, in un ristorante di Hague, non era quello ricercato dalle autorità italiane».
E la vicenda non si chiuderà qui: come sostiene l'avvocato, dell'uomo, Leon van Kleef, con dichiarazioni rilasciate al quotidiano The Guardian. Il legale non esclude una richiesta di risarcimento. «È stato un incubo e sarebbe potuto capitare a chiunque, in questo caso è toccato al mio assistito. Quando mi hanno avvertito — spiega — che era stato arrestato perché scambiato per il boss della mafia Matteo Messina Denaro, ho creduto che si trattasse di uno scherzo. Sapevo che il mio cliente era nato e cresciuto in Inghilterra ed ha un marcato accento di Liverpool.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook