Venerdì, 15 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Draghi: "L'emergenza climatica grave come la pandemia, dobbiamo agire subito"
L'ALLARME DEL PREMIER

Draghi: "L'emergenza climatica grave come la pandemia, dobbiamo agire subito"

«L'Intergovernmental Panel on Climate Change delle Nazioni Unite ci ha detto tre cose: che la nostra azione dovrebbe essere immediata, rapida e su larga scala. E se non agiamo per ridurre le emissioni di gas serra, non saremo in grado di contenere il cambiamento climatico al di sotto di 1,5 gradi». Lo ha affermato oggi il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel suo intervento alla tavola rotonda sul clima nell’ambito dei lavori dell’Assemblea generale dell’Onu.

Draghi prosegue: «Dall’altro lato, vediamo che ciò sta già avvenendo, perché osserviamo eventi meteorologici estremi che, nelle scorse settimane, sono stati un doloroso promemoria degli effetti dei cambiamenti climatici. Perciò, questo ci richiede anche un’azione immediata in materia di adattamento. E’ vero che stiamo ancora lottando contro la pandemia, ma questa è un’emergenza di uguale entità e non dobbiamo assolutamente ridurre la nostra determinazione ad affrontare i cambiamenti climatici».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook