Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid, ecco quanto aumentano gli anticorpi con il richiamo del vaccino Johnson&Johnson
CORONAVIRUS

Covid, ecco quanto aumentano gli anticorpi con il richiamo del vaccino Johnson&Johnson

Il richiamo a sei mesi per il vaccino contro il Covid di Johnson&Johnson aumenta di 12 volte il livello di anticorpi. Dopo 2 mesi, invece, il livello di anticorpi ha un incremento di 4 volte e la protezione arriva al 94%

Il richiamo a sei mesi per il vaccino contro il Covid di Johnson&Johnson aumenta di 12 volte il livello di anticorpi. Dopo 2 mesi, invece, il livello di anticorpi ha un incremento di 4 volte e la protezione arriva al 94%. Lo fa sapere la stessa azienda farmaceutica, che ha illustrato i nuovi dati sul vaccino in base a uno studio condotto negli Stati Uniti che ha incluso 390mila persone che hanno ricevuto il vaccino di Johnson&Johnson e circa 1,52 milioni di persone non vaccinate da marzo a fine luglio 2021.

«Quando un richiamo del vaccino di Johnson & Johnson - spiega la nota dell’azienda - è stato somministrato sei mesi dopo l’iniezione singola, i livelli di anticorpi sono aumentati di nove volte una settimana dopo il richiamo e hanno continuato a crescere fino a 12 volte di più quattro settimane dopo il richiamo». Il vaccino a dose singola di Johnson & Johnson, ricorda l'azienda, ha dimostrato un’efficacia del 79% per le infezioni e dell’81% per i ricoveri legati al Covid. Una seconda dose a due mesi protegge al 94% contro le forme sintomatiche di Covid, del 100% contro le forme gravi/critiche almeno dopo 14 giorni dopo la vaccinazione finale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook