Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cade da un'impalcatura: muore un operaio nel Torinese
INCIDENTE

Cade da un'impalcatura: muore un operaio nel Torinese

L'uomo è caduto da due metri di altezza sbattendo la testa. Inutile l'intervento del 118

Giornata nera per il lavoro. Dopo i due operati morti a Milano, un altro incidente si è verificato a Nichelino, nell’hinterland di Torino. Un uomo è caduto da un’impalcatura alta due metri in un’officina meccanica in via XXV Aprile.

Secondo la prima ricostruzione nella caduta dall’impalcatura avrebbe sbattuto violentemente la testa. I primi a dare l’allarme sono stati i suoi colleghi di lavoro, ma quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto l’operaio era già morto. Sul posto sono intervenuti gli ispettori dello Spresal dell’Asl TO 5 e i carabinieri che indagano sull'incidente.

Era il titolare dell’officina meccanica l’uomo morto: Leonardo Perna, 72 anni, che, secondo una prima ricostruzione, al momento
dell’incidente era solo. A chiamare i soccorsi sono stati i dipendenti di una ditta vicina all’officina di via XXV Aprile, che hanno sentito dei rumori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook