Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Violenza sessuale di gruppo, rinviati a giudizio Ciro Grillo e i tre amici
IN TRIBUNALE

Violenza sessuale di gruppo, rinviati a giudizio Ciro Grillo e i tre amici

I quattro giovani avevano a suo tempo comunicato la rinuncia al rito abbreviato Il presunto stupro di gruppo sarebbe avvenuto nel residence di Beppe Grillo a Cala di Volpe
violenza sessuale, Ciro Grillo, Sicilia, Cronaca
Ciro Grillo

La gup del tribunale di Tempio Pausania, Caterina Interlandi, ha rinviato a giudizio Ciro Grillo, figlio del fondatore del M5S, e i tre amici Edoardo Capitta, Francesco Corsiglia e Vittorio Lauria accusati di violenza sessuale di gruppo nei confronti una giovane italo-norvegese.

La decisione è stata comunicata dal giudice agli avvocati poco dopo le 16. I quattro giovani non saranno presenti in aula. Il procuratore Gregorio Capasso ha già annunciato che rappresenterà l’accusa. I quattro giovani avevano a suo tempo comunicato la rinuncia al rito abbreviato Il presunto stupro di gruppo sarebbe avvenuto nel residence di Beppe Grillo a Cala di Volpe, in Costa Smeralda nel luglio 2019.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook