Giovedì, 27 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il carabiniere accoltellato a Torino, si costituiscono i due rapinatori. Le condizioni del brigadiere
IL FERIMENTO

Il carabiniere accoltellato a Torino, si costituiscono i due rapinatori. Le condizioni del brigadiere

Uno dei due rapinatori non avrebbe retto la pressione investigativa e si è recato spontaneamente nel commissariato di polizia

Si è costituito anche il secondo rapinatore che ha partecipato all’assalto in farmacia nella quale è rimasto gravemente ferito un carabiniere che cercava di disarmare i malviventi. Si è presentato - come si apprende da fonti investigative - alla stazione dei carabinieri di Falchera, alla periferia della città. Si tratterebbe di un 18enne. Il complice, un 16enne, che sarebbe l’autore dell’accoltellamento, si era costituito nella notte. I due rapinatori era fuggiti dopo aver accoltellato il brigadiere Maurizio Sabbatino che, fuori servizio, ha tentato di sventare una rapina in una farmacia di Torino.

Le condizioni del brigadiere Maurizio Sabbatino

È ricoverato in gravi condizioni il carabiniere 53 anni. I fendenti lo hanno raggiunto a un polmone e a una gamba. Il militare in servizio presso la compagnia Oltre Dora, nel tentativo di impedire una rapina nella farmacia comunale di corso Vercelli, in zona Rebaudengo, è vivo per questioni di centimetri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook