Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Esplosione in un edificio a Milano, grave la donna che l'ha causata

Esplosione in un edificio a Milano, grave la donna che l'ha causata

Vicino a lei, rimasta ferita sul posto, c'erano due taniche di benzina, i cui vapori hanno generato lo scoppio
incendio in edificio a milano, milano, Sicilia, Cronaca
L'ospedale Niguarda di Milano

L’esplosione di questa mattina a Milano si è verificata in un palazzo di proprietà di Generali Real Estate  in via Benigno Crespi, in zona Maciachini,. L’allarme è scattato pochi minuti prima delle 5. I vigili del fuoco hanno individuato l’origine della deflagrazione al piano -1 dell’edificio, che ospita soltanto uffici e per questo era vuoto. Nel locale tecnico è stata ritrovata una donna di 43 anni in gravi condizioni per le ustioni riportate su tutto il corpo. Subito l’intervento del 118 e il trasporto d’urgenza in codice rosso all’ospedale Niguarda. Dai primi accertamenti non ci sembrerebbero esserci dubbi sull'origine dolosa del gesto: vicino alla donna ferita c'erano due taniche di benzina, i cui vapori hanno generato lo scoppio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook