Sabato, 28 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Esplosione in una palazzina a Imperia, giovane rimane ferito
A SAN BIAGIO

Esplosione in una palazzina a Imperia, giovane rimane ferito

Innescata da una fuoriuscita di gas. Tre persone hanno dovuto abbandonare la loro abitazione

Ha acceso la luce nel proprio appartamento, al piano rialzato di una palazzina di tre piani, e ha innescato un’esplosione per la presenza di gas fuoriuscito da una bombola usata per cucinare: è accaduto la sera di Natale a San Biagio della Cima, nell’entroterra di Vallecrosia, in provincia di Imperia. Un giovane è rimasto ferito a una mano e quattro appartamenti sono stati danneggiati, ha riferito il sito riviera24. Tre persone hanno dovuto abbandonare la loro abitazione.
Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Ventimiglia, un equipaggio di Ospedaletti Soccorso e i carabinieri della compagnia di Bordighera.
A causare la deflagrazione sarebbe stata una bombola considerata vuota e messa in un angolo della casa. All’interno, però, era presente ancora del gas che ha saturato l’appartamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook