Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bari, ancora minacce a Cipriani per l'emergenza di Corso Italia
SCRITTA INGIURIOSA

Bari, ancora minacce a Cipriani per l'emergenza di Corso Italia

Dopo il liquido infiammabile sparso davanti alla sede della sua associazione politica, "Riprendiamoci il futuro", un nuovo atto intimidatorio a Bari è stato compiuto nelle scorse ore ai danni di Luigi Cipriani.

Dopo il liquido infiammabile sparso davanti alla sede della sua associazione politica, "Riprendiamoci il futuro", un nuovo atto intimidatorio a Bari è stato compiuto nelle scorse ore ai danni di Luigi Cipriani. Su un muro nei pressi del sottopasso di corso Italia è comparsa una scritta con insulti diretti all'ex consigliere comunale: "Casa per tutti. Cirpiani sciacallo". Il riferimento è alla battaglia che Cipriani sta portando avanti da anni per far allontanare senzatetto e tossicodipendenti dalla zona, non molto distante dalla stazione centrale.

Cipriani sostiene che l'area sia diventata luogo di ritrovo di clochard che la utilizzano per dormirvi e espletare bisogni fisiologici anche in pieno giorno. E ha denunciato, con il manforte di alcuni residenti, anche aggressioni verbali e fisiche ai danni di passanti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook