Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Donna morta in ospedale a Lecce, 12 indagati. Ricoverata per una colica renale, poi dimessa
SANITA'

Donna morta in ospedale a Lecce, 12 indagati. Ricoverata per una colica renale, poi dimessa

lecce, Puglia, Cronaca
L'ospedale Vito Fazzi di Lecce

Dodici medici indagati a Lecce in seguito alla morte di una donna, ricoverata per una colica renale, poi dimessa, entrata in coma e deceduta. I fatti risalgono al novembre 2020, la vittima è una 40enne di Monteroni e gli indagati sono 4 medici del pronto soccorso e 8 del reparto di urologia dell’ospedale leccese «Vito Fazzi». La donna dimessa tornò in ospedale in condizioni critiche e fu sottoposta a una tomografia che evidenziò la situazione difficile in cui versava. Fu trasferita in urologia ma la situazione precipitò e dopo il coma giunse il decesso.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook