Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Carcere Taranto, Pilagatti (Sappe): “Rissa dopo isolamento positivi”

Carcere Taranto, Pilagatti (Sappe): “Rissa dopo isolamento positivi”

Pare si sarebbe verificata una rissa nel carcere di Taranto nelle giornate del 2 e 3 gennaio. Lo comunica il Sappe che, in una nota, spiega che a innescarla sarebbero stati quattro detenuti positivi al coronavirus messi in quarantena come da protocollo.
I quattro non avrebbero gradito l'isolamento e avrebbero protestato perché sistemati in un piano in cui si trovano anche reclusi con problemi di natura psichiatrica e che "senza alcuna valida motivazione hanno sfondato con alcune brande fatte uscire dalle stanze, alcuni vetri blindati di un cancello di sbarramento che, divide dall'ingresso in altri reparti", dice Federico Pilagatti, segretario del sindacato di polizia penitenziaria.
"I vertici dell'amministrazione penitenziaria - sottolinea - compreso il provveditore regionale continuano a giocare sulla pelle e sul destino di centinaia di persone e ne avranno completa responsabilità se non procedono a un immediato sfollamento di almeno 200 dei detenuti che stanno cercando in tutti i modi di creare problemi al penitenziario". "Il Sappe - afferma - non si fermerà nella sua opera di denuncia fino a quando non ci saranno risposte concrete tali da evitare che il carcere sprofondi in un baratro a causa di superficialità, inadeguatezza, purtroppo accertate".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook