Lunedì, 17 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pistoia, medico no vax finge di fare vaccinazioni: nuova somministrazione a 18 pazienti
CORONAVIRUS

Pistoia, medico no vax finge di fare vaccinazioni: nuova somministrazione a 18 pazienti

Pistoia: sono 134 i pazienti del medico che operava nella Montagna Pistoiese, finito agli arresti domiciliari con l’accusa di aver effettuato false vaccinazioni anti Covid, che sono stati contattati dalla Asl in questi giorni per effettuare il test di dosaggio anticorpi anti-spike SarsCov2. Di questi 134 solo 50 hanno accettato di farlo e tra loro «in 18 sono risultati negativi cioè non hanno sviluppato una risposta anticorpale».

Lo rende noto la stessa Azienda sanitaria Toscana centro. Per questi 18 l’Asl ha organizzato una seduta straordinaria per la somministrazione dei vaccini anti Covid. I servizi dell’Asl - si spiega - sono comunque sempre a disposizione per chi volesse eseguire ulteriori indagini di laboratorio e sottoporsi al test. I cittadini possono contattare telefonicamente il Piot di San Marcello per concordare l'appuntamento per il prelievo di sangue.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook