Giovedì, 07 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Frattura di una costola per Massimo Ranieri: dimesso dal Cardarelli di Napoli
LA CADUTA

Frattura di una costola per Massimo Ranieri: dimesso dal Cardarelli di Napoli

L'artista 71enne era in scena con lo spettacolo "Sogno o son desto" quando scendendo la scaletta tra palco e platea ha messo un piede in fallo
napoli, ospedale, teatro, Massimo Ranieri, Sicilia, Cronaca
Massimo Ranieri

Massimo Ranieri è stato dimesso dall’ospedale Cardarelli di Napoli. Il cantante, 71 anni, era stato ricoverato ieri dopo una caduta al teatro Diana. Ha riportato una frattura costale alla VII costa destra e qualche escoriazione sparsa per il corpo. Dopo il secondo bollettino le condizioni sono apparse in netto miglioramento e per questo è stato deciso per le dimissioni con una prognosi di almeno venti giorni.

Durante lo show "Sogno o son desto", l'artista stava scendendo la scaletta tra palco e platea cantando e avrebbe messo un piede in fallo, dovendo interrompere lo spettacolo per essere curato dai sanitari.

Massimo Ranieri, dopo la caduta dal palco di ieri sera al Teatro Diana di Napoli, secondo quanto si è appreso, non ha mai perso conoscenza e, anche dall’ambulanza che lo portava all’ospedale Cardarelli di Napoli, ha avuto un pensiero per il suo pubblico. «Gli dispiaceva aver dovuto interrompere lo spettacolo», racconta una persona amica che era in contatto con lui. Si rendeva conto, evidentemente, di aver rischiato grosso e che, tutto sommato, era andata bene.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook