Mercoledì, 29 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lorenzo ha preso al volo la bimba caduta dal balcone: «Non sono un eroe, dovevo salvarla»
TREVISO

Lorenzo ha preso al volo la bimba caduta dal balcone: «Non sono un eroe, dovevo salvarla»

Ha dell’incredibile quanto accaduto da Treviso, nel tardo pomeriggio di ieri. Una bambina di quattro anni che si trovava sul balcone di casa pare si sia sporta troppo per recuperare il tablet con cui stava giocando, cadendo dal secondo piano

Ha dell’incredibile quanto accaduto da Treviso, nel tardo pomeriggio di ieri. Una bambina di quattro anni che si trovava sul balcone di casa pare si sia sporta troppo per recuperare il tablet con cui stava giocando, cadendo dal secondo piano. Un volo, il suo, intercettato da un giovane che passava per caso e che ha intuito ciò che stava per accadere, dopo aver visto il tablet precipitare a terra.

«Mi chiamano eroe - spiega al Gazzettino Lorenzo Tassoni, 28 anni, originario di Venezia, ma residente a Treviso -  ma io ho fatto solo quello che dovevo. Davanti agli occhi ho ancora l’immagine di quella bambina minuscola appesa con una manina al terrazzo del secondo piano. E continuo a pensare a cosa sarebbe successo se avessi mancato la presa». Ma per tutti, avendo salvato la vita a una bimba di 4 anni, resterà  l’autore di quello che a Sant’Antonino considerano un vero miracolo.

Alzando lo sguardo ha visto la piccola che stava cadendo - probabilmente con l’intento di riprendere l’oggetto che le era scivolato dalle mani - e con grande coraggio e sangue freddo è riuscito a intercettarne la discesa, prendendola in braccio. L’episodio si è verificato nel quartiere di Sant'Antonino. Sul posto la Polizia che ora dovrà fare chiarezza sulla dinamica, anche se sembrano esserci pochi dubbi. Nessuno ha presentato denuncia e la piccola, tunisina, miracolosamente, sta bene.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook