Giovedì, 18 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Narcotizza e violenta l'ex, arrestato medico anestesista che confessa
IL FATTO

Narcotizza e violenta l'ex, arrestato medico anestesista che confessa

Secondo le indagini, avrebbe narcotizzato e abusato della ex, residente nel Comasco, ai primi di luglio. Gli abusi sarebbero avvenuti nella casa di Pizzi.

Un anestesista di 52 anni, di Saronno (Varese), è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una donna con la quale aveva avuto una breve relazione. Ad anticipare la notizia è stato oggi il quotidiano Il Giorno. Andrea Carlo Pizzi, responsabile dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione della clinica Villa Aprica di Como, secondo le indagini, avrebbe narcotizzato e abusato della ex, residente nel Comasco, ai primi di luglio. Gli abusi sarebbero avvenuti nella casa di Pizzi. Il medico ha anche uno studio privato a Saronno, ma i fatti non riguardano le strutture sanitarie dove opera.

La confessione

Pizzi ha confermato tutto durante l'interrogatorio di garanzia di oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook