Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuta la relazione lesbica della figlia, coltellate a lei e alla compagna
SALERNO

Rifiuta la relazione lesbica della figlia, coltellate a lei e alla compagna

L'aggressione omofoba è avvenuta il 6 agosto a Salerno ed è stata denunciata dalle due giovani ai carabinieri di Crotone.

Ha accoltellato la figlia e la compagna della ragazza perché rifiutava la loro relazione. L'aggressione omofoba è avvenuta il 6 agosto a Salerno ed è stata denunciata dalle due giovani ai carabinieri di Crotone. "Mio padre ci ha detto 'Voglio fare 30 anni di carcere: volete morire insieme? E’ arrivato il momento' e poi ci ha colpito - racconta una delle due ragazze - Mia madre ha assistito all’aggressione e non ha fermato mio padre, anzi ha provato a bloccarci mentre scappavamo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook