Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio Calabria, processo Galassia: cinque condanne e un'assoluzione. I NOMI
LA SENTENZA

Reggio Calabria, processo Galassia: cinque condanne e un'assoluzione. I NOMI

di

Cinque condanne ed un'assoluzione sono state disposte dalla Corte d'Appello di Reggio Calabria nel processo Galassia (il filone con rito abbreviato). Dichiarato <inammissibile> l'appello del Pubblico ministero, i Giudici di piazza Castello hanno rideterminato la condanna di Giuseppe Abbadessa (Rosarno, classe 1973) a 1 anno di reclusione (2 in primo grado); e confermate le condanne inflitte a Domenico Tegano (Reggio, classe 1992), a 11 anni, 9 mesi e 20 giorni; Bruno Danilo Iannì (Reggio, classe 1992), 12 anni; Francesco Franco (Reggio, classe 1992), 9 anni e 4 mesi; Antonio Zungri (Rosarno, classe 1971), 2 anni. Unico assolto, come già avvento in primo grado, Giuseppe Pensabene (Reggio, classe 1976), difeso dagli avvocati Giacomo e Santo Iaria del Foro di Reggio Calabria.
La maxi operazione “Galassia” ha stroncato una rete di associazioni per delinquere sparse sul territorio nazionale ed attive anche all'estero nel settore della raccolta del gioco e delle scommesse, le quali - ha rimarcato nell’avviso delle conclusioni indagini preliminari il pool della Direzione distrettuale antimafia coordinato dal procuratore di Reggio, Giovanni Bombardieri - «in rapporto sinallagmatico con la 'ndrangheta - nelle sue articolazioni territoriali denominate cosca “De StefanoTegano”, “Pesce-Bellocco“ e “Piromalli”».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook