Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ragazzo di 18 anni investito e ucciso a Roma: arrestata la donna alla guida, positiva ad alcool e droga
ERA SUL MARCIAPIEDE

Ragazzo di 18 anni investito e ucciso a Roma: arrestata la donna alla guida, positiva ad alcool e droga

Un ragazzo di 18 anni è morto nella notte a Roma dopo essere stato travolto da un'auto in via Cristoforo Colombo, all'altezza di via Giustiniano Imperatore. Secondo una prima ricostruzione l'autovettura, per motivi ancora da accertare, è uscita fuori strada andando a colpire la segnaletica stradale e poi ha investito il giovane che si trovava sul marciapiede, uccidendolo sul colpo. Alla guida una 24enne, arrestata e posta ai domiciliari. La ragazza è stata trasportata all’ospedale Sant'Eugenio per alcune ferite riportate. Per la donna sono stati richiesti gli esami tossicologici e alcolemici di rito, ed è risultata positiva all’alcol e «non negativa» ai cannabinoidi: gli agenti hanno proceduto con l’arresto e con il sequestro dell’auto, a bordo della quale si trovava anche un passeggero, di anni 21 anni che ha riportato lievi ferite. Ulteriori accertamenti sono in corso da parte degli agenti della polizia locale di Roma Capitale per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Il giovane deceduto era il figlio di due giornalisti del Corriere della Sera, Paola Di Caro e Luca Valdiserri. In un commovente post sui social la madre, Paola Di Caro, racconta della tragedia. "Il mio 18enne meraviglioso non c'è più. Il mio bambino che aveva cominciato a correre nella vita. Un'auto nella notte lo ha investito e non tornerà. Nulla più tornerà. Nulla ha più senso. Nulla", scrive Di Caro.

A Di Caro il cordoglio di politici e amici

Da Giorgia Meloni a Matteo Salvini, da Carlo Calenda a Guido Crosetto, che ha rilanciato il messaggio della leader di Fratelli d’Italia. Il mondo della politica ma anche colleghi e amici si stringono a Paola Di Caro, la giornalista del Corriere della Sera colpita da un gravissimo lutto la notte scorsa. La cronista ha perso il figlio diciottenne travolto da un’auto a Roma.

"Cammineremo con te, perchè tu non sia sola mentre attraversi l'inferno", ha twittato la leader di Fratelli d’Italia e premier in pectore Giorgia Meloni. "Da papà, un abbraccio immenso e una preghiera" commenta su Twitter Salvini. "Con Francesco, con te, con voi. Sempre", scrive su Twitter il segretario del Pd, Enrico Letta. "Impensabile dolore. Ti siamo vicini. Un grandissimo abbraccio" sono invece le parole di Calenda. "Un abbraccio fortissimo. Qualsiasi parola è inutile. Credo non possa esistere dolore più grande" dice Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia. "Sono senza parole, Paola. Rispetto per il tuo dolore immenso" twitta Francesco Lollobrigida, con un cuore. "Oltre ogni dolore immaginabile. Ti abbraccio con tutta la forza che ho", così invece Annamaria Bernini di Forza Italia. "Cara Paola non ci sono parole davanti a una tragedia così ingiusta e enorme. L’affetto di tanti non cancella lo strazio. Ma anche il mio c'è ed è grande" è il commento di Maurizio Gasparri. "Il mio, il nostro abbraccio. Ti stringiamo forte" dice Simona Malpezzi del Pd. "Ti abbraccio, forte" twitta anche l’ex leader di centrosinistra Walter Veltroni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook