Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Camorra, droga ed estorsioni: 12 arresti. Anche l'ex calciatore Bruscolotti vittima di usura
NAPOLI

Camorra, droga ed estorsioni: 12 arresti. Anche l'ex calciatore Bruscolotti vittima di usura

C'è anche l’ex capitano del Napoli Giuseppe Bruscolotti, l’uomo che cedette la fascia a Diego Armando Maradona nelle stagioni dello scudetto azzurro, tra le vittime di usura del gruppo Baratto-Volpe, legato al cartello dell’Alleanza di Secondigliano.

Vasta operazione della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza tra Napoli e provincia dove è stata notificata un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di Napoli su richiesta della Dda di Napoli, nei confronti di persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al contrabbando di sigarette, traffico di sostanze stupefacenti (cocaina) ed estorsione, reati tutti aggravati dal metodo mafioso. Complessivamente sono 12 le presone destinatarie dei provvedimenti cautelari (undici in carcere uno ai domiciliari). Tra le vittime delle estorsioni figurano anche due contrabbandieri.

C'è anche l’ex capitano del Napoli Giuseppe Bruscolotti, l’uomo che cedette la fascia a Diego Armando Maradona nelle stagioni dello scudetto azzurro, tra le vittime di usura del gruppo Baratto-Volpe, legato al cartello dell’Alleanza di Secondigliano. Bruscolotti, come diversi imprenditori, aveva dovuto versare interessi fino al 40% per denaro avuto in prestito.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook