Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cinghiale sfonda con la testa la vetrina: è panico dal parrucchiere
IL BOATO

Cinghiale sfonda con la testa la vetrina: è panico dal parrucchiere

Dentro il negozio si è sentito un forte boato, poco dopo è crollata parte della porta ed è comparsa la testa di un cinghiale che, seppure stordito dal colpo, grugnendo si è girato ed è fuggito via

Un cinghiale ha sfondato con la testa la porta con vetri a specchio di un negozio di parrucchiere in via Salvo d’Acquisto, ubicato proprio all’inizio del centro abitato e non molto distante dalla campagna. Paura e danni in una attività commerciale di Monte San Savino, Comune della Valdichiana Aretina.

"Non era mai accaduto in tanti anni» spiega la titolare Maura Sanarelli. «Mentre stavo lavorando con una cliente abbiamo sentito un forte boato. Poco dopo abbiamo visto crollare parte della porta, anche se è dotata di cristalli antisfondamento e comparire la testa di un cinghiale che, seppure stordito dal colpo, grugnendo si è girato e in fretta ha guadagnato la fuga».

La parrucchiera racconta di incontrare spesso nel tragitto da casa al lavoro animali selvatici. "Sì li incontro spesso la mattina sia cinghiali che caprioli - prosegue - ma mai era accaduto di vederli vicini alle case o a negozi. Poteva andare molto peggio e potevamo rimanere ferite. I danni? Li pagherò di tasca mia». La donna ha sporto denuncia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook