Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Napoli, lei incinta lo lascia per le sue violenze, lui prova a entrare arrampicansosi sul palazzo: arrestato
NAPOLI

Napoli, lei incinta lo lascia per le sue violenze, lui prova a entrare arrampicansosi sul palazzo: arrestato

Si arrampica sul palazzo per raggiungere la compagna, ma viene arrestato. Accade a Napoli, nel quartiere di Miano, dove i carabinieri sono intervenuti perchè una donna di 26 anni, incinta del quinto figlio, era minacciata da un uomo di 24 anni tossicodipendente e violento soprattutto durante le crisi di astinenza.

L’ultima sua aggressione aveva spinto la donna ad allontanarlo da casa. Lui è tornato, ma non dalla porta, utilizzando invece gli appigli della facciata del palazzo fino al terrazzino dell’abitazione. Lei, terrorizzata, ha chiamato il 112 e i militari dell’Arma sono arrivati subito e lo hanno trovato ancora abbarbicato alla ringhiera, nel vuoto. I militari lo hanno aiutato a scendere e poi lo hanno portato in carcere.

In caserma la vittima ha raccontato di violenze subite da tempo, mai denunciate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook