Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cinque tentativi di furto, lo strano caso di un giovane di Trani
DANNO E BEFFA

Cinque tentativi di furto, lo strano caso di un giovane di Trani

Cinque furti d'auto tentati e mai riusciti, ma quasi 1000 euro di danni pagati, soltanto in parte risarciti dall'assicurazione. È la disavventura seriale di un giovane professionista di Trani, Emanuele, che dal 2 agosto del 2022, all'altro ieri, ha subito ben cinque tentativi di furto della sua vettura.
Nel primo episodio gli è stata manomessa la centralina di avviamento, per ben tre volte gli hanno rotto il deflettore e, l'altra notte, il vetro del sedile del passeggero. L'ultima effrazione è avvenuta in via Goffredo da Trani, in pieno centro.

La centralina gli è costata 600 euro, i tre deflettori 100, il vetro 50. L'assicurazione lo copre sui cristalli, ma non sulla centralina, quindi i 600 euro per sostituirla e montarla li ha dovuti rimettere lui. Oltre tutto questo, gli enormi disagi di trovarsi sistematicamente con un veicolo in officina, non potere spesso disporne liberamente e, soprattutto, vivere una vita ormai schiavo dei sistemi di allarme e sicurezza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook