Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Raoul Bova, prescitta l'accusa per l'evasione fiscale da 417mila euro
A ROMA

Raoul Bova, prescitta l'accusa per l'evasione fiscale da 417mila euro

Sicilia, Cronaca
Raoul Bova. Il futuro don Matteo ospite al prossimo Sanremo

Il tribunale di Roma ha dichiarato prescritta l’accusa di evasione fiscale per l’attore Raoul Bova in riferimento a 417 mila euro nel 2011. Il giudice monocratico ha dichiarato l’intervenuta prescrizione per una vicenda in cui Bova era accusato di dichiarazione fraudolenta mediante artifici. In base all’impianto accusatorio l’attore nel 2012 non avrebbe effettuato il versamento di canoni per un milione di euro alla Sanmarco srl, società di cui l’artista deteneva l’80%.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook