Venerdì, 27 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Napoli, l’ultima truffa: le false multe sul parabrezza... ma l'Iban non è del Comune
IL CASO

Napoli, l’ultima truffa: le false multe sul parabrezza... ma l'Iban non è del Comune

A Napoli anche le multe sono taroccate. Episodi di false multe, volantini che sembrano verbali regolari, appoggiati sul lunotto della vettura e tenuti fermi da un tergicristalli, sono stati segnalati alla polizia municipale. L’unica differenza della contestazione, è l’Iban da utilizzare per il pagamento, che non è ovviamente quello del Comune di Napoli. «Per il momento abbiamo raccolto la denuncia di 6 persone e stiamo provando a risalire ai responsabili», conferma all’AGI il comandante della Polizia Locale del comune di Napoli, Ciro Esposito. La zona in cui si sono verificati gli episodi, notati prima da alcuni agenti e poi denunciati da cittadini, è quella di San Carlo all’Arena e nella zona di piazza Dante. «Per ora, fortunatamente, nessun sembra aver pagato - aggiunge il comandante - ma abbiamo ritenuto necessario dare comunicazione della cosa all’autorita giudiziaria e avvisare la cittadinanza del tentativo di truffa in atto».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook