Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ha fatto pernacchie alla collega ogni notte per tre anni. Dovrà pagare 41mila euro di danni
LA CONDANNA

Ha fatto pernacchie alla collega ogni notte per tre anni. Dovrà pagare 41mila euro di danni

Sicilia, Cronaca

Per tre anni ha telefonato con chiamate anonime una collega di lavoro in piena notte. Uno stress per la vittima e per propria famiglia che ha provocato ansia e forte stress. Per queste ragioni una donna dovrà risarcire alla collega 41mila euro. Il fatto è accaduto a Milano.

"Avevo un’antipatia per piccole incomprensioni lavorative. Riattaccavo dopo che alzavano la cornetta e poi ho iniziato a fare anche pernacchie", ha raccontato al giudice la donna condannata anche per molestie.

Il periodo in cui è andata in scena questo vero e proprio fenomeno di stalking va dal febbraio 2006 al settembre 2009. L'imputata è stata, altresì, condannata anche per lesioni personali dolose

La donna, come riporta Repubblica, davanti al giudice ha provato discolparsi ammettendo di non aver capito la gravità dei suoi comportamenti e ricordando che la famiglia avrebbe sempre potuto staccare il telefono per non essere più disturbata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook