Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidenti stradali, inizia male il nuovo anno: 21 vittime nel primo weekend
OSSERVATORIO ASAPS

Incidenti stradali, inizia male il nuovo anno: 21 vittime nel primo weekend

Nel primo fine settimana del 2023 (6-8 gennaio) l’Osservatorio Asaps, Associazione sostenitori Polstrada, ha registrato 21 decessi sulle strade italiane. Nelle 72 ore, sono stati 12 gli automobilisti deceduti, due i motociclisti, 6 i pedoni ("un triste record», sottolinea l'Asaps) e un ciclista. Tre gli incidenti plurimortali, che hanno causato 6 vittime. Un sinistro mortale è avvenuto in autostrada, 14 sulle strade extraurbane principali. La fuoriuscita del veicolo senza il coinvolgimento di terzi è stata la causa di sei incidenti fatali. Fra le 21 vittime, 14 avevano meno di 35 anni: la vittima più anziana aveva 87 anni, quella più giovane una bambina di 4 anni. Sono state tre le vittime in Puglia, Veneto e Lazio, due in Campania, Piemonte, Emilia-Romagna, Toscana, Lombardia, una in Sicilia e Sardegna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook