Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gratteri sugli scontri tra ultras: "Basta palliativi, sono criminali"
"COPIARE GLI INGLESI"

Gratteri sugli scontri tra ultras: "Basta palliativi, sono criminali"

"Bisogna copiare dagli inglesi. In Inghilterra c'era una situazione allarmante negli stadi. Bisogna essere come loro, drastici e seri. Non si può più mediare". Così il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, ospite a "The Breakfast Club" su Radio Capital, in merito ai recenti scontri tra ultras di Roma e Napoli. "Questa gente non deve più entrare negli stadi, devono essere considerati criminali. Persone che vanno a vedere la partita con i bastoni e noi ancora siamo qui a filosofeggiare da decenni? Bloccare per un mese le trasferte? Questi sono palliativi", ha aggiunto Gratteri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook