Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pestaggio selvaggio a Milano, 22enne massacrato di botte e lasciato a terra dal branco
VIOLENZA

Pestaggio selvaggio a Milano, 22enne massacrato di botte e lasciato a terra dal branco

Un pestaggio selvaggio, con calci e pugni anche a terra e fino a quando al malcapitato non si è fratturata una gamba: è il grave episodio che si è verificato ieri pomeriggio all’esterno di un centro commerciale

Un pestaggio selvaggio, con calci e pugni anche a terra e fino a quando al malcapitato non si è fratturata una gamba: è il grave episodio che si è verificato ieri pomeriggio all’esterno di un centro commerciale di Milano, dove un branco di ragazzi ha aggredito un 22enne lasciandolo a terra massacrato di botte. Il ragazzo non è in pericolo di vita.

E’ accaduto intorno alle 17 in un parcheggio antistante al Centro commerciale Bonola, meta, soprattutto al sabato, non solo di persone che fanno la spesa al supermercato ma di tanti giovani che lo frequentano. Il giovane aggredito ha riportato la lussazione della spalla destra e la frattura esposta della tibia destra.

Trasportato in codice giallo dal 118 all’ospedale Galeazzi, ha riportato 30 giorni di prognosi. Ad aggredirlo, secondo quanto da lui spiegato alla Polizia di Stato, che indaga sull'episodio, sarebbero stati una decina di coetanei di origine nordafricana. Con un paio di essi, pare che la vittima del pestaggio avesse già avuto degli screzi in passato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook