Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca C'è troppa neve a Siena, donna partorisce in casa al telefono con l'ostetrica
IL FATTO

C'è troppa neve a Siena, donna partorisce in casa al telefono con l'ostetrica

I due genitori hanno gestito in autonomia il parto. L'ambulanza, per i disagi creati alla viabilità dalla nevicata, è arrivata ma solo a nascita già avvenuta

A causa della neve una coppia ha dovuto far nascere il proprio bambino in casa, guidati dall’ostetrica collegata via telefono. È successo a San Quirico d’Orcia (Siena) dopo la forte nevicata che si è abbattuta per tutta la mattina nel Senese. I due genitori guidati dalla dottoressa Leila Teodorani della Centrale operativa Siena-Grosseto del 118, hanno gestito in autonomia il parto. L'ambulanza, per i disagi creati alla viabilità dalla nevicata, è arrivata ma solo a nascita già avvenuta, col bimbo in ipotermia per il gran freddo della giornata, nonostante la casa fosse adeguatamente riscaldata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook