Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura X Factor, fuori i Freres Chaos

X Factor, fuori
i Freres Chaos

eliminati, freres chaos, x-factor, Sicilia, Cultura

Termina l'avventura a XFactor dei Freres Chaos e Arisa resta senza concorrenti in gara. Come nella migliore tradizione degli show degli ultimi anni, anche 'X Factor' finisce in rissa.
  I due fratelli. Dopo aver superato la manche dance con "Pensiero stupendo" e dopo essersi esibiti sulle note di "Inside world" hanno affrontato l'ultimo scontro con il pupillo di Simona Ventura, Davide. Al momento del verdetto finale, la spaccatura della giuria ha reso necessario l'intervento del quinto giudice, il pubblico a casa che ha scelto di eliminare i Freres Chaos. Arisa si scaglia inferocita contro Simona Ventura. La cantante lucana scatenata per l'eliminazione dei suoi pupilli: "Sei falsa Simona, cazzo, e' la verita'!". Poi mette in dubbio la regolarita' del televoto: "La gente vuol votare e i voti tornano indietro!".

 
Alla fine, come la scorsa volta, Arisa si scusa ma intanto lo scandalo e' servito. In effetti l'eliminazione dei Freres Chaos, i fratellini marchigiani Fabio e Manuela Rinaldi, ha lasciato perplesso anche Morgan, loro grande estimatore, per il quale rappresentavano una ventata di novita' nel polveroso palinsesto dei talent show italiani. Dura, invece, Simona Ventura che li riteneva presuntuosi e privi di grande voce. Piu' professionale e serio, paradossalmente, il giudizio di Elio: erano musicalmente deboli e privi di chance sul mercato discografico.
  La miccia della discordia e' stata accesa proprio dai due concorrenti: Fabio ha detto che Elio e' "scorretto e cattivo", mentre Manuela ha accusato la Ventura di essere "falsa". A quel punto si e' scatenta Arisa. Fabio ha poi completato l'elenco delle dietrologie complottiste lanciando una grave accusa a Simona Ventura, ossia di farsi scrivere i commenti sui cantanti dalla vocal coach Paola Folli.
  L'eliminazione dei Freres Chaos non e' comunque sembrata cosi' scandalosa. Gia' l'esibizione in cui cantavano 'Pensiero stupendo', (reso unico, secondo Arisa, dal mash up col remix di 'Celebration' di Madonna), ha lasciato peplessi. Un po' perche' il regista Tommassini ha creato intorno a loro una specie di gang-bang danzante,un po' per i loro ammiccamenti. Fatto sta che Elio ha commentato ironico: "Ansimate alla grandissima!".
  Per la seconda manche hanno proposto 'Inside the world' degli Who Made Who, eseguita con discreti risultati. Al ballottaggio trovano Davide, tradito da 'Apologize' degli OneRepublic, eseguito con troppe sbavature. Per il duello finale Davide si lancia in un temerario 'Vivimi' di Laura Pausini. Ottimi risultati per un brano modesto. I fratellini Freres Chaos sui limitano a riproporre il compitino di 'Somebody that I used to know' di Gotye fornendo una prova incolore. Davide si lancia sulla scia di Bono Vox e propone 'I still haven't found what I'm looking for' degli U2. A questo punto il peccato di Arisa: fa eseguire al duo marchigiano un minimalista 'Nel blu dipinto di blu'. La versione non convince ne' giudici ne' pubblico.
  Giudici divisi (Elio e la Ventura salvano Davide), si va al tilt e il pubblico butta fuori i Freres Chaos. Quindi la rissa, le scuse e... The show must go on.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook