Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura X Factor, Diluvio è il primo eliminato
PRIMA SFIDA

X Factor, Diluvio
è il primo eliminato

diluvio, eliminato, x-factor, Sicilia, Cultura

Si aprono da qualche anno sempre allo stesso modo, con Alessandro Cattelan che si sgranchisce i muscoli del collo come un pugile ad inizio incontro, le puntate live della versione italiana di X Factor che questa sera sono tornate in scena su Sky Uno. Dopo un inizio con tutti i concorrenti sul palco impegnati in un misto musicale pensato per accontentare tutti i gusti, da Lady Gaga a Bob Marley, passando per gli Alphaville, gli U2 e altro ancora, ad aprire ufficialmente le danze ci ha pensato la scozzese Emma, per la squadra di Mika. Per i concorrenti in gara con Morgan, i primi a salire sul ring del fattore X sono stati i Komminuet. Justin Timberlake è stato invece scelto dal primo talento di casa Fedez ad esibirsi, Leiner, sedicenne colombiano e vicentino d'adozione ("tu sei antropologicamente soul" dice di lui Morgan). Per La squadra di Victoria Cabello, la prima concorrente a presentarsi sul palco della X Factor Arena è stata Ilaria, toscana alle prese per l'occasione con 'The scientist', firmata Coldplay. Una versione rivista a modo suo di 'Alors on danse' di Stromae è stata invece la scelta per Diluvio, rapper romano in forze alla squadra di Mika. A chiudere la prima manche della gara ci ha pensato Madh da Carbonia, con 'Take care' di Drake e Rihanna, che come nelle audizioni ha scatenato pareri discordanti tra i giudici. Attesissimo, per la prima serata dei live di X Factor era Tiziano Ferro, che proprio sul palco del talent di casa Sky ha deciso di passare per presentare in esclusiva il singolo 'Senza scappare mai più', anticipo sul nuovo album in arrivo a fine novembre. "Sono informatissimo su X Factor - ha detto la pop star - e i giudici quest'anno stanno facendo un gran bel lavoro". Meno votato della prima manche è stato Diluvio, scelto per partecipare alla sfida finale con il meno votato della seconda della parte di puntata, aperta dagli Spritz For Five e dalla loro versione di 'I just can't get enough' dei Depeche Mode. A seguire, sotto i riflettori della X Factor Arena sono passati Mario, che ha cantato Lucio Dalla e si è conquistato la prima standing ovation della serata, nonostante le critiche di Fedez: "I pugni chiusi vanno lasciati dove sono - ha detto il rapper, chiacchierato di recente per la sua vicinanza al Movimento Cinque Stelle - e non portati sul palco di X Factor". Se poi Camilla ha cantato un'inaspettata 'Toxic' di Britney Spears, i The Wise se la sono vista con Enzo Jannacci e la sua 'Giovanni il telegrafista'. Per Lorenzo Fragola, tra i concorrenti già più amati dal pubblico, Fedez ha scelto il rock dei Green Day, mentre l'ultima ad esibirsi della serata è stata la diciannovenne vicentina Vivian che ha lasciato il palco al secondo ospite della puntata, Robin Schulz, dj tedesco rivelazione dell'anno. Nella sfida finale a due tra i meno votati della serata, Diluvio e The Wise, ad avere la peggio a termine di serata con le votazioni dei giudici è stato il rapper che ha quindi terminato la sua esperienza sul palco di X Factor.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook