Venerdì, 19 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
IL TESTO

I segreti dell'omeopatia in un libro tradotto dall'esperta messinese Valeria Vitarelli

omeopatia, Valeria Vitarelli, Sicilia, Cultura
Valeria Vitarelli

Tutti i segreti di quella pratica di medicina alternativa basata sulla teorie elaborate dal medico tedesco Samuel Hahnemann, che visse tra il 1755 e il 1843, non saranno più un mistero, o quasi. Per districarsi nel labirinto di questa scienza arriva in Italia dalla Germania, il primo volume del libro "I caratteri dei rimedi omeopatici", il cui titolo originale è "Charaktere homöopathischer Arzneimittel", scritto da Edeltraud e Peter Friedrich e tradotto dalla messinese Valeria Vitarelli, esperta del settore che vive a Monaco di Baviera da oltre 20 anni. (EdiVita, 608 pagine, 55 euro).

Il volume in copertina rigida è distribuito da: libriomeopatia.it, macrolibrarsi.it, amazon.it. «In quest'opera vengono presentati i quadri di quaranta rimedi omeopatici, descritti ciascuno per mezzo di una breve storia, seguita dalla spiegazione del carattere, dalla lista dei sintomi mentali e generali più rilevanti, nonché dalle modalità. - afferma Valeria Vitarelli - Le storie raccolgono tutti i più importanti sintomi mentali, nonché i più salienti ed essenziali aspetti del carattere dei rimedi».

Ma cosa si intende esattamente per carattere? «Il concetto di caratterizzazione - spiega - non è un'idea nuova. Hahnemann stesso parla ripetutamente in diversi paragrafi del suo Organon dell'importanza di individuare i sintomi caratteristici del malato e di conoscere il carattere della medicina». I rimedi vengono rappresentati, nel libro, come personaggi, con una propria personalità, come fossero personificati in esseri umani.

«Il signor Mercurius e la signora Jodum - racconta - sono solo due dei tanti personaggi a cui, leggendo, ci si affeziona come fossero dei conoscenti, simpatici, antipatici e a volte anche 'volgarotti', con i loro pregi, i loro difetti, i loro disturbi e le loro fissazioni». Le conoscenze degli autori si basano non solo sull'esperienza pluridecennale nella cura dei pazienti, ma anche sulla sperimentazione di molti rimedi omeopatici. Alcuni capitoli teorici e di filosofia omeopatica e un pratico prontuario di pronto soccorso omeopatico arricchiscono il libro e lo rendono «utilissimo sia per chi intraprende lo studio dell'omeopatia che per chi vuole approfondire le proprie conoscenze e comprenderne a fondo i rimedi».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook