Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Coronavirus, crollano incassi nei cinema (-44%): rinviate uscite film Verdone e Ligabue-Germano
SALE CHIUSE AL NORD

Coronavirus, crollano incassi nei cinema (-44%): rinviate uscite film Verdone e Ligabue-Germano

Crollano gli incassi al botteghino. La paura del Coronavirus tiene lontani gli spettatori dalle sale cinematografiche (da ieri chiuse in diverse regioni del Nord) e il botteghino segna rispetto ad una settimana fa il 44% in meno di guadagni (e -29% rispetto alla stessa settimana di un anno fa).

Al primo posto, comunque, si conferma "Gli anni più belli" di Gabriele Muccino con poco meno di 1 milione 200mila euro (4 milioni 822mila in totale). Secondo "Bad Boys for Life" con Will Smith, al debutto segna 882mila euro, e terzo "Il richiamo della Foresta" con Harrison Ford (680mila euro).

Anche il cinema subisce la diffusione del Coronavirus. Le sale del norditalia, insieme a tutte le attività pubbliche, rimarranno chiusi.

I film in uscita in questa settimana, "Volevo nascondermi" che racconta la storia del pittore Ligabue, interpretato dall'attore Elio Germano, e l'ultima pellicola di e con Carlo Verdone, "Si vive una volta sola", sono state rinviate a data da destinarsi.

Ad annunciare il rinvio del film del regista Giorgio Diritti su Antonio Ligabue  (in programmazione dal 27 febbraio), è stato il protagonista Elio Germano che a "Che tempo che fa" ha confermato che "in questo momento in cui tutto è in discussione, i cinema chiudono e i film sono rimandati a data da destinarsi, speriamo il prima possibile".

Anche Verdone, intervenendo a "Domenica In", ha confermato che l’uscita della sua nuova commedia (il 26 febbraio) è stata spostata a una data ancora da definire. L’attore e regista romano ha commentato la delicata situazione legata alla diffusione del virus:  "Siamo nelle mani dei medici, virologi e infettivologi. Comunque dobbiamo essere fiduciosi, sono sicuro che l’emergenza rientrerà e presto avremo anche un vaccino, le notizie che arrivano dall’Australia sono positive".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook