Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Coronavirus, da Schnitzler e Mark Twain a “Piccole donne”: gli ebook gratuiti consigliati
LETTURE

Coronavirus, da Schnitzler e Mark Twain a “Piccole donne”: gli ebook gratuiti consigliati

di

Si moltiplicano gli appelli a rimanere a casa: uniti nel timore del contagio ma non vinti, né battuti dalla paura.

Restiamo in casa, dunque, ma cosa faremo di questo tempo forzatamente libero e a nostra totale disposizione fra le mura di casa?

Un buon punto di partenza sono sempre le celebri prime pagine de “Se una notte d’inverno un viaggiatore” in cui è proprio Italo Calvino ad invitare il lettore a cercare la posizione più comoda e confortevole per dedicarsi alla lettura. Ma torna sempre quel dilemma: cosa leggere? Con le librerie chiuse e le consegne a domicilio fermate dai decreti governativi, siamo “costretti” ad affrontare tutte quelle letture sospese, accantonate, rimandate, quei libri che si sono accumulati nei mesi. Ma i lettori si sa, sono irrequieti. Su queste pagine abbiamo iniziato a parlare dei consigli di lettura social e in questi giorni sono nate diverse iniziative tramite le quali diverse case editrici stanno tendendo una mano al loro pubblico, offrendo, gratuitamente, libri da scaricare sui nostri device per sentirci meno soli. La Gazzetta del Sud coglie l’occasione al volo per guidarvi in questa ricca e generosa panoramica dedicata ai lettori curiosi di tutte le età.

ADELPHI ha il merito di essere stata fra i primi a scegliere questa strada. La scorsa settimana ha offerto il download gratuito di In cerca di guai di Mark Twain e visto il comprensibile successo, ieri ha bissato con Doppio sogno di Arthur Schnitzler, la novella che ha ispirato Stanley Kubric per “Eyes Wide Shut”, in bilico fra l’onirico e la tentazione della trasgressione. Ma non è tutto, visto che basta iscriversi alla mailing list della casa editrice di Roberto Calasso per aggiungere al carrello, virtuale e gratuito, anche due grandi classici ovvero Moby Dick di Herman Melville e Suite francese di Irene Nemirowsky. E onestamente, questo potrebbe essere il momento perfetto per prendere il mare con il capitano Achab a caccia della grande balena.

GALLUCCI ha pensato, come sempre, ai lettori più giovani offrendo nove titoli, una selezione di ebook in omaggio – scaricabili direttamente dal sito della casa editrice guidata da Carlo Gallucci – fino a quando le librerie saranno chiuse ovvero «un piccolo contributo per chi è bloccato a casa». Una lista ampia che spazia da classici come Principi e principesse, I racconti delle fate e le Fiabe francesi, tutti di Carlo Collodi, il “papà” di Pinocchio, e Uno yankee alla corte di Re Artù di Mark Twain, a Il prof è una bestia. A lezione dagli animali, o Il gatto non fa miao, di Federico Bini (disegni di Andromalis il primo e di Andrea Valente il secondo), a Benvenuto. Quando gli immigrati erano gli italiani, di Hans-Georg Noack, e Non sta mai ferma, di Enzo Boschi e Roberto Piumini (disegni di Andrea Valente), passando per La vecchia ferrovia inglese di Alver Metalli.

E poi ancora, la casa editrice milanese IL SAGGIATORE lancia Solidarietà Digitale: «Sono giorni di solitudine forzata, ore lunghissime e incertezza. Purtroppo, non possiamo fare molto per alleviare la vostra preoccupazione, se non regalarvi quello che abbiamo e che per noi è più prezioso: i nostri titoli, le nostre parole, le nostre storie». E così, con cadenza regolare, ecco la promessa rivolta ai lettori di trovare online un titolo scaricabile gratuitamente, una mano tesa in questo frangente. Dopo Città sola di Olivia Laing, tocca a Giuseppe Plazzi, professore di Neurologia all’Università di Bologna, con I tre fratelli che non dormivano mai, un saggio dedicato a ciò che accade nella nostra mente nel momento più misterioso ovvero durante il sonno. Un tema che ha sempre affascinato e destato la curiosità degli studiosi a partire da Freud, rivisto e riletto alla luce delle moderne teorie.

Anche la casa editrice calabrese RUBBETTINO lancia la sua iniziativa proponendo gratis il download di Another book on the wall, il saggio dedicato al trentennale della caduta del Muro di Berlino, mentre la siciliana BONFIRRARO editore ha chiesto ai suoi autori di presentare direttamente da casa i propri libri con video dirette in cui ciascuno spiegherà come nasce un libro e cosa racconta, al grido di #ioleggoacasa.

Si aggiunge anche LA NAVE DI TESEO di Elisabetta Sgarbi, affiancando all’iniziativa social #IoRestoALeggere con i video-consigli degli autori anche la possibilità di scaricare direttamente dal sito, gratuitamente, il romanzo Amore colpevole di Sofja Tolstaja «perché leggendo non siamo mai soli». E da oggi, ogni giorno, dalla home del gruppo sarà disponibile un classico del catalogo.

DEA PLANETA si aggrega con La storia del dottor Dolittle di Hugh Lofting e non solo. Difatti, dal 13 a 22 marzo, sul sito della casa editrice si potranno scaricare tre titoli: Darkness di Leonardo Patrignani; Io leggo da solo. Le fiabe per primi lettori, di autori vari, e I tre moschettieri di Alexandre Dumas. Dal 23 al 29 marzo Piccole donne di L.M. Alcott e Robin Hood di Alexandre Dumas, occasione perfetta per riscoprire classici adatti a tutte le età.

Ma non è tutto. FELTRINELLI COMICS propone due graphic novel in download gratuito dagli store online con #aCasaFeltrinelliComics. Si parte con Il pesce di lana e altre storie abbastanza belle (alcune anche molto belle, non tante, solo alcune) di Maryjane J. Jayne firmato da Tito Faraci & Sio e La fine della ragione di Roberto Recchioni. E la prossima settimana sarà il turno di Zlatan di Paolo Castaldi e …E noi dove eravamo di Silvia Ziche. E poi ancora, dal 31 marzo al 6 aprile, Il timido anticristo di Daniele Fabbri e Stefano Antonucci (disegni di Boscarol) e A Panda piace… questo nuovo libro qui di Giacomo Bevilacqua.

Ma in tema di fumetto – dulcis in fundo – non può mancare Primo, opera del disegnatore messinese Lelio Bonaccorso e dello scrittore e giornalista ericino Marco Rizzo, collaudata coppia di autori di bellissimi graphic novel, che hanno deciso di fare un regalo ai lettori (si può scaricare fino al 18 marzo qui: https://bit.ly/2TToY6k Wetransfer, e fino al 3 aprile qui: https://bit.ly/39Hok2f 4shared).

Insomma, buona lettura!

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook