Lunedì, 25 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Morto a Napoli il critico musicale Paolo Isotta
GIORNALISTI

Morto a Napoli il critico musicale Paolo Isotta

critica musicale, Paolo Isotta, Sicilia, Cultura
Paolo Isotta

E’ morto oggi a Napoli il critico musicale, musicologo e scrittore Paolo Isotta. Tra i primi a commentare la scomparsa l’ex sindaco di Napoli e governatore campano Antonio Bassolino che sui social scrive: «L'improvvisa scomparsa di #PaoloIsotta è un grave lutto per la cultura italiana ed è per me un dolore grande. Tanto eravamo lontani per idee politiche e tanto eravamo accomunati dall’amore per Napoli e da una profonda stima reciproca.  Mi mancherai molto, caro Paolo: un bacio», scrive.

Autore di importanti saggi sui massimi compositori italiani, da Paisiello a Rossini, da Donizetti a Verdi, Paolo Isotta aveva 70 anni ed era professore emerito del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli. Originale, ironico, sempre controcorrente, per tantissimi anni critico musicale del 'Corriere della Serà, Isotta è deceduto nella sua abitazione in Corso Vittorio Emanuele.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook