Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura E' morto Luigi Amicone, esponente di Cl e direttore del mensile "Tempi"
BRIANZA

E' morto Luigi Amicone, esponente di Cl e direttore del mensile "Tempi"

E’ morto in Brianza per un infarto all’età di 65 anni Luigi Amicone, volto noto del giornalismo e della politica milanese e direttore del mensile "Tempi". Amicone, tra i fondatori di Comunione e Liberazione, era stato consigliere comunale di Forza Italia dal 2016 fino alle amministrative di questo mese in cui non era stato rieletto.

Nel 1994 Amicone aveva fondato il settimanale di ispirazione cattolica Tempi di cui era ancora direttore. Lascia la moglie Annalena e sei figli. «Non dimenticherò mai il suo acume e la sua passione per la nostra città», ha commentato il sindaco di Milano, Beppe Sala.

Sui social Gad Lerner lo ha ricordato come «un avversario appassionato ma gentile con il quale ci siamo sempre voluti bene». «Discutevamo molto, qualche volta in tv cicapitò pure di litigare», ha twittato Mario Adinolfi, «ma Luigi ci credeva. Dio, se ci credeva. Che dolore».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook