Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Migliaia di studenti pronti per l'Oscar del cinema scolastico. La premiazione lunedì a Barcellona
IL CONCORSO

Migliaia di studenti pronti per l'Oscar del cinema scolastico. La premiazione lunedì a Barcellona

Oltre 12 mila studenti provenienti da 217 scuole italiane, dal Trentino alla Sicilia, si sono iscritti al 13esimo Ciak Scuola FilmFest, l’Oscar del cinema scolastico, in corso per l’anno 2022-2023. Intanto, lunedì 19 dicembre si terrà la premiazione della precedente edizione che vedrà protagonisti un migliaio di allievi siciliani riuniti al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina.

Il concorso, patrocinato dall’Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo - Sicilia Film Commission, coinvolge istituti scolastici di ogni ordine e grado, pubblici e privati, insegnanti, famiglie, enti del comparto cinema, è stato inserito nel Piano Nazionale Il Cinema a Scuola dei ministeri Mibac e Miur. Un appuntamento, con inizio alle ore 10.30, ospitato dal Comune barcellonese e voluto fortemente dal sindaco Giuseppe Calabrò e dall’assessore all’Urbanistica Salvatore Coppolino, occasione per celebrare anche i primi dieci anni di Ciak Scuola.

"I giovani sono le anime del Festival - spiega il presidente e direttore artistico Sergio Bonomo, che ha ideato l’iniziativa nel 2010 - si trasformano in maestranze sul set, diventano attori, registi, sceneggiatori, montatori, operatori di ripresa, direttori della fotografia, esperti di effetti speciali; respirano aria di cinema e si appassionano a questo affascinante linguaggio per raccontare la loro vita, l’adolescenza, disagi e bisogni, visioni e incertezze, ideali e sogni, riflettere su presente e futuro".

Il progetto, si legge in una nota, ha riscosso consenso anche fuori dalla Sicilia: in particolare le Regioni Lazio e Sardegna hanno accolto ben volentieri l’organizzazione che si appresta a diventare sempre più nazionale, anche per quanto riguarda gli eventi e non solo per l’adesione alla competizione, grazie alla creazione di opportunità educative che passano dalla realizzazione di brevi video, spot e soprattutto pubblicità progresso su svariati temi come bullismo, forme di violenza, stili di vita e altri argomenti di stretta attualità.

Lunedì, oltre alla consegna delle "statuette da Oscar", anticipate dalla nomination e previste nelle diverse categorie (migliore video, sceneggiatura, storyboard, regia, attore, attrice, effetti speciali, back stage, fotografia, musica), saranno premiatele sette scuole selezionate nel contest che si contenderanno il titolo "I Magnifici 7"; un premio speciale, riservato alle scuole del territorio: Guttuso e Da Vinci di Milazzo, Verona Trento- Marconi, Maurolico - Galilei, I.C. D’Acquisto, Nautico Duilio di Messina e I.C. Saponara - Spadafora. Il premio sarà assegnato per celebrare i dieci anni del Festival (2010-2020, tenendo conto della pausa forzata per covid); infine, due riconoscimenti, uno alla memoria di Graziella Campagna, alla presenza dei fratelli Piero e Pasquale e un altro, fuori concorso, alla scuola di formazione professionale C.I.R.S. per la realizzazione di un video sull'identità siciliana.

Ciak Scuola FilmFest (www.scuolafilmfest) è promosso dall’Associazione Educa, in collaborazione con USP Messina, Assessorato Regionale Turismo, Sicilia Film Commission, Comune di Barcellona, CSC Scuola Nazionale di Cinema sede Sicilia, Agiscuola Sicilia, Multisala Apollo, Accademia del Cinema di Catania Ciak si gira, Consigliera Provinciale di Parità Sicilia, Roma Film Academy, Roma Sound Design, Fondazione Taormina Arte, Taormina FilmFest e altri enti. Quest’anno Ciak Scuola è Premio Eureka (eurekaoffice.it).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook