Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Torna a salire il debito pubblico: nuovo record
BANCA D'ITALIA

Torna a salire il debito pubblico: nuovo record

debito pubblico, Sicilia, Economia
Banca d'Italia

Torna a salire, a luglio il debito pubblico. Secondo quanto informa la Banca d’Italia è aumentato di 18,4 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.341,7 miliardi e toccando un nuovo record.

L’aumento, spiega Via Nazionale, è dovuto all’incremento delle disponibilità liquide del Tesoro (31,6 miliardi, a 80 miliardi), che ha compensato l’avanzo di cassa delle amministrazioni pubbliche (15,1 miliardi); scarti e premi all’emissione e rimborso, la rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione e la variazione tassi cambio (totale 1,9 miliardi).

Nel mese di giugno il debito era sceso a 2.323 miliardi, con un calo rispetto ai 2327 di maggio. Con riferimento alla ripartizione, spiega la Banca d’Italia, per sottosettori, il debito delle Amministrazioni centrali è aumentato di 20,4 miliardi e quello delle Amministrazioni locali è diminuito di 2 miliardi; il debito degli Enti di previdenza è rimasto pressoché invariato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook