Venerdì, 27 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Giornata del Risparmio, Acri: "Negli italiani rafforzata la propensione, c'è incertezza"
L'INDAGINE

Giornata del Risparmio, Acri: "Negli italiani rafforzata la propensione, c'è incertezza"

Resta alta la propensione al risparmio degli italiani, complice anche il "clima di incertezza" percepito. Secondo l’indagine realizzata dall’Acri con Ipsos in occasione della 94esima giornata del Risparmio (che viene celebrata il 31 ottobre), la propensione al risparmio resta alta (86% come l’anno precedente) ma ben il 38% "non vive tranquillo se non mette da parte dei
risparmi (+1 sul 2017)".

video

Il 39% delle famiglie afferma di essere riuscito effettivamente a risparmiare (+2 punti percentuali sul 2017),. L’aumento del risparmio lordo delle famiglie (+18%) è riscontrato anche dall’Istat.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook