Lunedì, 14 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
GOVERNO

Reddito di cittadinanza, il 10 per cento ai comuni per chi non è in regola con le tasse

Chi non ha pagato l’Imu-Tasi o la Tari (tassa sui rifiuti) o anche il servizio idrico rischia un taglio fino al 10% del Reddito di cittadinanza, fino al pagamento totale del debito.

Lo chiede un emendamento al Decretone della Lega che «attribuisce al comune creditore» le somme decurtate. La misura vale nei casi di "mancato versamento" anche solo parziale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook