Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA MANOVRA

Bottiglie, etichette e tappi: i prodotti più colpiti dalla nuova "Tassa sulla plastica"

manovra finanziaria, plastic free, tassa plastica, Sicilia, Economia

Bottigliette e bibite, vaschette per l’insalata, contenitori del latte, tappi, etichette e materiali per proteggere il trasporto di oggetti, come il polistirolo. Sono alcuni dei prodotti di plastica che rientreranno nella nuova «Plastic tax» prevista dalla Manovra.

La nuova tassa sulla plastica prevede un’imposta da 1 euro al chilo e ha già messo in allarme i consumatori. La tassa si applicherà a tutti i prodotti monouso. Sono coinvolti tutti i prodotti per il contenimento e la consegna di merci come, appunto, i contenitori in tetrapak utilizzati per latte, bibite o vini nonché i contenitori per detersivi realizzati in materiali plastici.

Coinvolti anche il polistirolo espanso, le pellicole e film in plastica, utilizzati per la protezione o la consegna di prodotti come elettrodomestici o apparecchiature informatiche.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook