Sabato, 26 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Reddito di cittadinanza, anticipato il pagamento: arriverà lunedì
INPS

Reddito di cittadinanza, anticipato il pagamento: arriverà lunedì

Il pagamento del reddito di cittadinanza sarà effettuato prima della fine del mese, come invece avviene solitamente. La "ricarica" arriverà il 23 dicembre o, al massimo, entro la vigilia di Natale.

A comunicarlo è è l'Inps nella pagina Facebook “Inps per le famiglie”, rispondendo direttamente ad un utente: “Abbiamo appena ricevuto conferma ufficiale - scrive l'Istituto - delle elaborazioni avvenute e della pubblicazione della data di invio del mandato di pagamento al 20 dicembre come già anticipato nelle nostre risposte. La pubblicazione della data non corrisponde materialmente all'invio ma sta procedendo tutto come previsto e, se non ci sono problemi particolari, Poste dovrebbe avere a partire da domani il tempo per ricaricare le card prima di Natale".

Per monitorare l'effettiva ricezione del pagamento, l'Inps suggerisce ai beneficiari del reddito di cittadinanza di controllare il proprio account "Spid".

Sono oltre un milione i nuclei familiari beneficiari di Reddito e Pensione di cittadinanza. L’importo per famiglia si aggira intorno ai 484 euro, con un massimo in Campania, dove sale a 554 euro. Ma per oltre 200 mila destinatari la somma percepita si ferma a 200 euro. E’ il quadro che emerge dall’Osservatorio dell’Inps sulla misura introdotta con la manovra dal precedente governo M5s-Lega, con i dati aggiornati all’inizio di dicembre.

Tra aprile e novembre sono 1.066.000 le domande di Reddito e Pensione di cittadinanza (il beneficio riconosciuto agli over 67) accolte dall’Istituto di previdenza, ma di queste 51.681 sono decadute e quindi le famiglie beneficiarie di Reddito (890.756) e Pensione di cittadinanza (123.673) sono nel complesso 1.014.429. Le richieste respinte sono 444.494, mentre oltre 112.000 risultano in lavorazione. E’ il Sud che continua a prevalere e Napoli risulta la provincia con più percettori di Reddito e Pensione di cittadinanza con quasi 120.000 beneficiari (118.193): tanto che il capoluogo campano risulta avere più beneficiari rispetto all’insieme di Lombardia (84.952) e Veneto (30.531).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook