Lunedì, 10 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Italia sempre più isolata per il Coronavirus, Ryanair e Easyjet sospendono i voli
TRASPORTI

Italia sempre più isolata per il Coronavirus, Ryanair e Easyjet sospendono i voli

Ryanair ha cancellato tutti i voli internazionali da e per l’Italia fino al 9 aprile a partire da sabato. Lo ha annunciato la compagnia aerea, citata dal Guardian. I passeggeri che devono tornare a casa potranno utilizzare i voli operativi fino al termine della giornata di venerdì.

«Ryanair si scusa sinceramente con tutti i clienti per queste interruzioni del programma causate dalle restrizioni del governo nazionale e dall’ultima decisione del governo italiano di bloccare l’intero Paese per combattere il Covid-19», ha dichiarato un portavoce.

Questi tagli aggiuntivi - si legge in una nota della compagnia aerea - verranno implementati dalle 24 di mercoledì 11 marzo fino alle 24 di mercoledì 8 aprile, periodo durante il quale Ryanair sospenderà tutti i voli nazionali italiani. Inoltre, dalle 24 di venerdì 13 marzo fino alle 24 di mercoledì 8 aprile, Ryanair sospenderà anche tutti i voli internazionali da/per l’Italia.

Tutti i passeggeri interessati - specifica la nota - riceveranno notifiche via e-mail nella giornata di oggi, con le informazioni su queste cancellazioni. I viaggiatori che hanno l’esigenza di rimpatriare possono ottenere un cambio gratuito per un volo Ryanair precedente a quello prenotato e operante fino alla mezzanotte di venerdì, 13 marzo.

I clienti interessati da queste cancellazioni potranno scegliere tra un rimborso completo o un credito di viaggio che potrà essere riscattato sui voli Ryanair nei prossimi 12 mesi. Ryanair continua a seguire scrupolosamente - aggiunge ancora la compagnia low-cost - le linee guida dell’Oms e del governo nazionale e tutte le restrizioni di viaggio.

La situazione si modifica di giorno in giorno e tutti i passeggeri dei voli interessati da divieti di viaggio o cancellazioni vengono informati via e-mail con proposte di cambio volo, rimborso completo o credito di viaggio. Ryanair - conclude - desidera esprimere le sue più sincere scuse a tutti i clienti per queste interruzioni degli operativi, che sono consegueza delle misure restrittive messe in atto dal governo italiano per limitare la diffusione del virus Covid-19 in tutto il Paese.

Anche Easyjet si aggiunge ai vettori che hanno deciso di sospendere tutti i voli da e per l’Italia: l'annuncio della grande compagnia low cost britannica è arrivato oggi pomeriggio, per ora sono cancellati tutti gli aerei in partenza o in arrivo negli aeroporti italiani fino al 3 aprile. Lo stop di EasyJet, dopo quello di British Airways oltre che di Jet2, porta verso l’azzeramento temporaneo i collegamenti aerei fra Italia e Regno Unito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook