Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Inps, pagata cig a 2,6 milioni di persone: 123.000 aspettano
IL SOSTEGNO

Inps, pagata cig a 2,6 milioni di persone: 123.000 aspettano

Sono 2.638.498 i lavoratori che hanno già ricevuto almeno un pagamento diretto di cassa integrazione per 5.068.425 prestazioni già pagate dall’Inps mentre 123.542 lavoratori ancora aspettano il primo pagamento. Lo si legge in una tabella diffusa dall’Inps.

Oltre 4,3 milioni di altri beneficiari hanno avuto il pagamento dall’azienda che poi farà il conguaglio con l’Inps. Nel complesso i beneficiari di richieste regolari ricevute dall’Istituto per il pagamento
diretto sono 2,76 milioni per 5,63 milioni di prestazioni. A fronte di 123.542 lavoratori che aspettano di avere il primo pagamento (tra cassa ordinaria, assegno ordinario e cassa in deroga) ci sono 562.032 prestazioni ancora da pagare.

«Al 14 giugno - scrive l’Inps in una nota - l’Istituto ha sostanzialmente completato il pagamento delle integrazioni salariali a favore dei lavoratori contenuti nelle denunce (SR41) regolarmente presentate dalle
aziende fino al 31 maggio scorso. Nello specifico, per 2.314.435 lavoratori, su un totale di 2.343.389, sono state completate le relative procedure di liquidazione per un totale di quasi 4,2 milioni di pagamenti in termini di prestazioni mensili riferite alle domande pervenute entro maggio».

«In relazione alle denunce pervenute nelle prime due settimane di giugno - si legge - sono state già completate le procedure di liquidazione di 629.494 lavoratori su un totale di 896.868. Rispetto al totale delle denunce pervenute si registra un numero complessivo di liquidazioni di oltre 5 milioni in termini di prestazioni mensili».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook