Lunedì, 28 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Bonus bici e monopattini, richieste dal 4 novembre: ecco come fare
IL DECRETO

Bonus bici e monopattini, richieste dal 4 novembre: ecco come fare

Per il bonus mobilità, conosciuto meglio come "bonus bici", c'è finalmente una data certa: il 4 novembre. Sarà da quel giorno, infatti, che sarà possibile registrarsi sul portale del Ministero dell'Ambiente, caricare la fattura o lo scontrino parlante e richiedere il rimborso che verrà accreditato sul proprio conto corrente.

La certezza arriva dalla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del decreto attuativo. Il bonus permette di acquistare biciclette (anche a pedalata assistita) e veicoli a propulsione elettrica (monopattini, hoverboard e segway) ottenendo un rimborso del 60% fino a un massimo di 500 euro. Per presentare la richiesta ci sarà tempo fino al 31 dicembre.

A chi ancora non ha acquistato il mezzo verrà riconosciuto un buono mobilità (con gli stessi criteri del rimborso) che varrà come sconto per l'acquisto. Il programma copre spese per il periodo che va dal 4 maggio scorso e arriva a fine anno (31 dicembre 2020).

Possono usufruire del buono mobilità per l’anno 2020 i maggiorenni che hanno la residenza (e non il domicilio) nei capoluoghi di Regione (anche sotto i 50.000 abitanti), nei capoluoghi di Provincia (anche sotto i 50.000 abitanti), nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti e nei comuni delle Città metropolitane (anche al di sotto dei 50.000 abitanti).

Le Città metropolitane sono 14: Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma Capitale, Torino, Venezia.

Il buono mobilità può essere richiesto una sola volta e per l’acquisto di un solo bene o servizio: biciclette nuove o usate, sia tradizionali che a pedalata assistita; handbike nuove o usate; veicoli nuovi o usati per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica, di cui all’articolo 33- bis del DL 162/2019, convertito con modificazioni dalla legge 8/2020 (es. monopattini, hoverboard, segway); servizi di mobilità condivisa a uso individuale esclusi quelli mediante autovetture.

Non è ammissibile l'acquisto di accessori e/o componentistica (telai, ruote, motori elettrici, caschi, batterie, catene, lucchetti, ecc.).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook